fbpx

Quali forbici elettriche scegliere per il tuo lavoro

Le forbici elettriche sono uno strumento fondamentale in campo, che tu sia semplicemente un appassionato di giardinaggio, o che ti occupi di potatura per professione. Questo perché è determinante poter contare su un prodotto affidabile sia per tagliare fiori sia per potare alberi, che effettui tagli precisi e netti con il minimo affaticamento dell’operatore.
Per molto tempo le forbici manuali e pneumatiche hanno dominato il mercato. Tuttavia, in questo momento gli utilizzatori finali scelgono prevalentemente forbici elettriche per portare a termine i propri lavori.
La tecnologia legata alle batterie continua ad evolversi, e spesso, a causa dell’ampia varietà di attrezzi da potatura presenti sul mercato, è difficile scegliere le forbici elettriche migliori per soddisfare le esigenze del singolo operatore.

In questo articolo forniremo tutte le informazioni utili per fare una scelta consapevole.

Perché scegliere le forbici elettriche

L’aspetto più interessante delle forbici elettriche è che tagliano rami di notevole diametro, effettuando tagli potenti e netti, pur richiedendo un minimo sforzo da parte dell’operatore.
Naturalmente la prima cosa da considerare quando si acquistano delle forbici elettriche è la qualità: un’alta qualità garantisce una maggiore durata nel tempo e risultati migliori ad ogni utilizzo.
La sicurezza è un altro fattore determinante. Per questo è importante verificare che l’attrezzo sia dotato di tutti i dispositivi di sicurezza necessari.
Peso, dimensioni ed ergonomia sono altri elementi importanti, perché una forbice leggera, maneggevole e poco ingombrante permette all’operatore di lavorare e muoversi molto agevolmente.
Inoltre, la potatura di rami posti ad un’altezza superiore alla vita può affaticare i muscoli delle braccia e delle spalle. Pertanto, è importante scegliere uno strumento compatto e leggero, che si possa utilizzare a lungo anche su rami elevati, ma contenendo massimamente l’affaticamento dell’utilizzatore.
La capacità di taglio è un altro dei fattori da tenere in considerazione in base alla necessità di tagliare rami sottili o anche spessi.
Quando si acquista una forbice elettrica da potatura, la capacità della batteria rappresenta un fattore molto importante da valutare, soprattutto se è in versione integrata, in quanto determina il numero di tagli per singola carica. Una batteria potente permette di eseguire la maggior quantità possibile di tagli. Inoltre, è da tenere in considerazione il tempo di ricarica quando viene collegata al caricabatterie.

Le forbici elettriche Campagnola

In un recente articolo abbiamo parlato di sei consigli utili per scegliere la forbice da potatura più adatta alle vostre esigenze.
Qualsiasi sia la tua esigenza, da professionista o da appassionato, abbiamo le forbici perfette per te!
Se sei un professionista, la linea Professional è quella che fa al caso tuo. Con la sua linea di forbici elettriche e di forbici pneumatiche Campagnola può assecondare tutte le tue necessità.
Campagnola offre, però, anche un’altra gamma di forbici elettriche, quelle della Green Line, che comprende sia forbici elettriche con batteria integrata (Linea 24) che con batteria nello zaino (Linea 44).Insomma, Campagnola ha una risposta adeguata ad ogni specifico utilizzo.

Contattaci per ottenere maggiori informazioni e trovare le forbici elettriche Campagnola perfette per te e per il tuo lavoro.








Articoli correlati

Scroll Up